VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE PROVINCIA DI RIMINI

Coordinamento Associazioni di Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Rimini

A.N.C.  Associazione Nazionale Carabinieri Rimini


Descrizione immagine
Descrizione immagine

                                                                                                    

NUCLEO PROTEZIONE CIVILE

Associazione Nazionale Carabinieri

Rimini

 

 

Il Nucleo Protezione Civile – Associazione Nazionale Carabinieri – Rimini”, costituito il 5 giugno 1999, è un’organizzazione di volontariato iscritta nel registro provinciale delle organizzazioni di volontariato; aderisce al Coordinamento Provinciale del Volontariato di Protezione Civile della provincia di Rimini e al Sistema di protezione civile comunale. I suoi mezzi operativi sono attualmente inseriti nella Colonna mobile regionale.

 

I volontari della protezione civile che si riferiscono all’Associazione Nazionale Carabinieri, su tutto il territorio nazionale, vestono un’unica uniforme e i veicoli riportano tutti un’identica livrea.

 

L’attività del Nucleo Protezione Civile A.N.C. di Rimini può essere suddivisa in tre aree d’intervento.

 

La prima attiene propriamente agli interventi di protezione civile nelle diverse fasi dell’emergenza (previsione, prevenzione, soccorso e superamento dell’emergenza) e può interessare sia il territorio riminese (su allertamento della Prefettura o del comune) sia ogni altra località nazionale (su allertamento del Dipartimento nazionale della protezione civile o della Regione).

Questo Nucleo è stato impegnato nei terremoti di Umbria, Molise, Abruzzo ed Emilia; è stato coinvolto in operazioni di soccorso per alluvioni e per emergenze neve.

 

Recentemente, si sono altresì intensificati gli interventi connessi all’evacuazione della popolazione in occasione del disinnesco di ordigni bellici rinvenuti nell’area del riminese.

Un particolare impiego è rappresentato dalla partecipazione alle manifestazioni che coinvolgono decine di migliaia di persone e che sono dichiarate “grandi eventi” dal Dipartimento di Protezione Civile.

 

La seconda area d’intervento è costituita da una serie di attività che, pur non rientrando nella nozione di protezione civile, attengono comunque alla sicurezza e alla tutela della pubblica incolumità. Ci si riferisce, in particolare, alla tutela dell’ambiente, alla sicurezza nei parchi pubblici ed aree verdi, alla vigilanza in occasione di manifestazioni culturali e sportive nonché al trasporto di sangue, plasma, ed organi a favore delle strutture sanitarie pubbliche.

 

La terza area d’intervento è costituita dall’attività di volontariato. In questo ambito, il Nucleo Protezione Civile ANC di Rimini svolge in convenzione con il Amministrazioni Comunali un servizio di affiancamento e assistenza alla popolazione in ausilio alla polizia municipale . L’attività prevede la presenza attiva sul territorio, aggiuntiva e non sostitutiva rispetto a quella ordinariamente garantita dalla polizia locale, mediante l’affiancamento di volontari del Nucleo ad agenti di Polizia Municipale, con il fine di promuovere il rispetto della legalità. Nell’ambito dell’educazione alla

legalità, il Nucleo partecipa, su richiesta dell’Ufficio Comando della Polizia Municipale, alle iniziative e ai programmi promossi dall’Amministrazione comunale concernenti l’educazione alla convivenza e il rispetto della legalità, la mediazione dei conflitti e il dialogo tra le persone, l’integrazione e l’inclusione sociale.

 

Sempre nel campo del volontariato, il Nucleo è sempre presente nelle manifestazioni locali di carattere culturale e ricreativo.

 

Dal 2003 il Nucleo partecipa al progetto di Riminicuore, formando il proprio personale nelle manovre di rianimazione cardiopolmonare e rendendo fruibile un defibrillatore semiautomatico in dotazione.

 

I volontari del Nucleo di Protezione Civile A.N.C. di Rimini partecipano a corsi di aggiornamento ed esercitazioni propedeutiche al fine di mantenere elevata la preparazione.

 

Per chi fosse interessato ad ulteriori informazioni può contattare l’ufficio di Presidenza al numero 338 5923252.

 

 

Viale Matteotti, 28/B – 47921 RIMINI RN

Tel./Fax 0541 781666 – anc.rimini@libero.it