VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE PROVINCIA DI RIMINI

Coordinamento Associazioni di Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Rimini

Protezione Civile Comune di Rimini


Tra i compiti dell’'Amministrazione Comunale ed in collaborazione con la Provincia vi è quello di diffondere una cultura dell’'autoprotezione e, in generale, promuovere le attività connesse alle esigenze di Protezione Civile.
Accade frequentemente che molti cittadini si rendano disponibili per attività di supporto nelle varie attività previste dal servizio di Protezione Civile e quindi è compito dell'’Amministrazione, qualora sia esplicitamente richiesto e ne sussistano i requisiti, il loro inquadramento nel G.C.V.P.C. curandone addestramento, assicurazione, dotazione di attrezzature e mezzi individuali e collettivi nonché la regolamentazione delle loro attività.
Importante strumento a disposizione del Sindaco, poiché questa è l'’unica struttura composta da cittadini volontari organizzata direttamente dall'’Amministrazione, il G.C.V.P.C. svolge l’attività in forma gratuita e non soggetta a compensi, salvo gli eventuali rimborsi previsti per legge.
Il Gruppo Volontari del Comune di Rimini sarà inserito nell'’Albo Regionale delle Organizzazioni di Protezione Civile e sarà iscritto come Associazione Nazionale di Protezione Civile riconosciuto dal Dipartimento Nazionale della
Protezione Civile.
La complessità e l'importanza che l'operatività riveste nell'ambito di qualunque organizzazione pubblica o privata, a maggior ragione se predisposta ad interventi anche in emergenza, oltre alla responsabilità che comporta l'incarico di un qualsivoglia pubblico servizio, impone che tutti i Nuclei in cui è suddiviso il GCVPC siano dotati di un’'efficace struttura organizzativa in grado di espletare tutte le attività del Gruppo al fine di poter conseguire la missione assegnata nel migliore dei modi e far fronte a qualunque tipo d'’emergenza utilizzando al meglio le potenzialità insite nei Nuclei stessi onde evitare, per quanto possibile, l'’inutile dispendio di mezzi ed energie. Il Sindaco nomina il Coordinato Tecnico ed il Direttivo composto dai Capi Nucleo (quattro allo stato attuale) che provvedono alla organizzazione e gestione delle attività di concerto col dirigente responsabile dell'’Ufficio di Protezione Civile comunale.